AKHELA: COME I PADRONI NELL’OTTOCENTO‏

AKHELA SI COMPORTA COME I PADRONI NELL’OTTOCENTO

Denuncio pubblicamente e condanno fermamente, sulla base di quanto riferitomi stamane dai lavoratori, il comportamento indecente di Akhela, la società del gruppo Saras, che in queste ore sta licenziando i dipendenti utilizzando un metodo inaudito, “tu si, tu no”: si spunta una lista ai cancelli dell’azienda, protetti dalle guardie giurate, respingendo letteralmente persone convinte fino a quel momento di dover lavorare. 

Uno scenario squallido ed ottocentesco che meriterebbe un pronto intervento delle forze dell’ordine e della magistratura. Una palese violazione delle più elementari norme della corretta relazione fra persone e di un principio minimo di umanità.

Non esiterò un minuto a porre la questione in sede nazionale.

Michele Piras
Deputato Sel